Giochi da tavolo e di società: cosa c’è di nuovo?

By 19 dicembre 2017Giochi da tavolo
nuovi giochi da tavolo e di società esempio

Tanto tempo è passato da quando i giochi da tavolo e di società includevano un semplice tabellone, un dado e qualche pedina. I nuovi giochi da tavolo hanno ben altro. Sono state ormai introdotte molte innovazioni nelle modalità di gioco che sono possibili attorno ad un tavolo e in compagnia. Ne sono uscite rivoluzionati il concetto e spostati i limiti prima raggiunti, che siano quelli di complessità, coinvolgimento o quant’altro.

nuovi giochi da tavolo piano inclinato

Nuove idee e nuove tendenze

Una delle idee più semplici, se così la si può definire, è stata quella di ricombinare il tabellone di gioco. Sono così nati i giochi da tavolo con tabelloni composti di parti componibili. Generano “mappe” sempre diverse, aree di gioco dinamiche e dare così varietà ad ogni singola partita o, addirittura, ogni singola mossa.

Gli elementi presenti sul tabellone e intorno ad esso si sono evoluti anch’essi, portando alla nascita addirittura di generi separati. Uno degli elementi che ha subito le maggiori evoluzioni sono i classici “cartoncini” che sono diventati carte di svariati generi. Spesso più di un mazzo è presente e aiuta nella costruzione della partita, nel tenere sotto controllo le risorse e quant’altro ancora.

Da un estremo, la presenza delle carte a volte ha reso ridondante l’esistenza stessa di un tabellone. Sono stati creati così giochi di società e da tavolo che si giocano con semplici mazzi di carte. Magari con una serie di supporti come pedine, segnalini, schede segnapunti e quant’altro.

Dall’altra parte, le buone vecchie pedine, grazie anche ai costanti progressi industriali, sono diventate sempre più dettagliate e variegate. Poi, sono nati giochi da tavolo pensati completamente attorno a intricate miniature che rappresentano di tutto, da un campo da calcio ad uno scenario post-apocalittico.

Uno dei concetti più interessanti lo hanno portato i giochi che hanno rimosso la componente aleatoria. Giocare senza dadi o senza carte pescate casualmente è un’esperienza molto diversa da quella dei “vecchi” giochi da tavolo. Questi giochi da tavolo richiedono i partecipanti una maggiore concentrazione, ma possono essere ugualmente appassionanti o divertenti. Pensiamo a quei board game dove è richiesta una solida strategia che “sfida” quella degli altri giocatori.

Infine i giochi, sia di società che, straordinariamente, quelli da tavolo, hanno sviluppato un concetto presente fin dagli albori dell’idea stessa di gioco: l’interpretazione. Senza nemmeno il bisogno di entrare nel mondo dei giochi di ruolo, che esula sia dai giochi da tavolo che da quelli di società, sappiamo che i giochi migliori cercano di far raggiungere la vittoria ai giocatori attraverso senso dell’umorismo, creatività, improvvisazione o addirittura affinità con la propria squadra.

Dove trovare nuovi giochi da tavolo e di società

Con tanta varietà ed un settore in continuo fermento viene da chiedersi come restare aggiornati e riuscire a trovare i migliori giochi da tavolo e di società per i propri interessi e bisogni.

In primo luogo, è possibile informarsi su internet sulle ultime uscite cercando magari qualcosa di attinente ai propri interessi. Esistono e vengono costantemente creati giochi da tavolo divertenti basati su tantissimi soggetti, sia reali che di fantasia, e questo è un modo semplice e pratico per scoprirli (e anche per acquistarli).

I negozi specializzati possono offrire una prospettiva nuova sulle ultime uscite. I professionisti di questi centri possono sempre consigliare nuovi giochi da tavolo e di società che loro stessi hanno magari scoperto e provato. Toys Center è uno dei più forniti e strutturati in Italia.

La bellezza dei nuovi giochi da tavolo e dei nuovi giochi di società è che raramente si ripetono. L’inventiva di chi crea giochi sembra inesauribile nel creare sempre nuove idee o nel dare una svolta a quelle esistenti. Quelle consolidate si ripropongono, bilanciate e levigate dall’esperienza di legioni di entusiasti.

Un gioco che sta piacendo molto a tecnici e cultori del settore è il nuovissimo Best 11. Il board game è stato creato e ideato da Paolo Tranchina, già autore di altri giochi di successo (come il gioco di carte 2WW, Second World War, gioco di carte sulla seconda guerra mondiale). Best 11 ha già un elevato gradimento di pubblico, in particolare tra gli appassionati di calcio.

Cosa aspetti? Scopri di più su questo nuovo strepitoso gioco in scatola sul calcio!

nuovi giochi da tavolo e di società best 11 scatole calcio

Leave a Reply